Chi siamo

L’Associazione Sportiva Dilettantistica San Giovanni XXIII di Bussero opera da oltre 35 anni all’interno dell’oratorio San Luigi Gonzaga di Bussero, prima come Gruppo Sportivo Centro Giovanile Giovanni XXIII e, successivamente (esattamente dal mese di marzo 2015), con l’attuale denominazione.
L’Associazione, senza fini di lucro e senza suddivisione di alcun utile, con l’obbligo di reinvestire gli eventuali residui attivi di bilancio in attività di promozione sportiva o di migliorie delle attrezzature in uso, è:
  • retta da norme statutarie e regolamentari ispirate al principio di partecipazione all’attività da parte di chiunque in condizione di uguaglianza e di pari opportunità;
  • interamente formata da volontari che gratuitamente si impegnano per il raggiungimento del suo obiettivo primario: “promuovere l’attività sportiva, in ogni sua forma ludica, agonistica e non agonistica, come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione sociale, rivolgendosi a tutte le fasce d’età e categorie sociali”.
L’Associazione è affiliata al Centro Sportivo Italiano (CSI), Ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni. In tale ambito organizza corsi di calcio, pallavolo e, per i più piccoli, dei giochi motori, in modo da poter offrire la più ampia scelta possibile ai giovani interessati.
Sempre è disponibile a collaborare con l’Amministrazione Comunale, sensibile alle nostre iniziative, le scuole, la parrocchia, i gruppi e le altre associazioni locali, nell’intento di contribuire alla crescita culturale, sportiva e morale della comunità busserese.
L’impegno dei nostri Dirigenti/Allenatori, tutti volontari animati unicamente dall’interesse di trasmettere la passione per lo sport, consente ad oggi a più di 260 atleti, alcuni con disabilità o con problemi economici, di poter svolgere attività sportiva, senza alcuna discriminazione, garantendo un ambiente favorevole e disponibile.